2019.03.23_Evento “H20 ARCHITECTURE ON ISEO LAKE: SOLUZIONI RESILIENTI PER VIVERE E ABITARE IL LAGO” (5CFP)

Cari colleghi,
con la presente, vi segnalo l’importante evento dal tolo “H20 ARCHITECTURE ON ISEO LAKE: SOLUZIONI RESILIENTI PER VIVERE E ABITARE IL LAGO”, che si terrà:

Sabato 23 Marzo 2019

a Costa Volpino, presso il Cinema Iride – Vega,

dalle ore 9,30 alle 15.30.

H20 – ARCHITECTURE ON ISEO LAKE è organizzato dal Politecnico di Milano, Dipartimento di architettura, ingegneria delle costruzioni e ambiente costruito ABC – AUIC Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni, con il Comune di Costa Volpino e il patrocinio delle Province di Bergamo e Brescia, dell’OAPPC della Prov. di Bergamo e da ArCa – Architetti Camuni.

La volontà di rilanciare l’attrattività turistica del Lago d’ Iseo ha portato le Amministrazioni comunali del Sebino a esplorare le potenzialità immaginifiche del “camminare sull’acqua”, con l’installazione “Floating Piers” di Christo e Jeanne-Claude.

Partendo da questo evento, presso la Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano, da alcuni anni, si stanno sperimentando sul piano didattico e della ricerca possibili nuove forme per vivere il Lago.

Tale iniziativa rientra nelle attività di supporto scientifico fornite all’Amministrazione comunale di Costa Volpino, al fine dell’individuazione di strumenti e azioni per la valorizzazione dell’ambiente lacustre.

La giornata presenta i primi esiti di questa attività sperimentale e prova a indagare le reali potenzialità che “H2O Architecture” potrebbe avere sull’immaginario collettivo per promuovere e rilanciare il contesto territoriale del Lago d’Iseo.

Per gli architetti, l’evento formativo vale 5 CFP.

Brochure_23_marzo_2019_Costa_Volpino_5CFP

Confidando nella più ampia partecipazione,
Vi ringrazio e Vi saluto cordialmente.
Cordiali Saluti
arch. Claudia Comella